Valentina Lovato

Valentina Lovato

Ripenso con un sorriso ai tre mesi in cui ho frequentato il Documentario del Vero. È stato un corso fondamentale per la mia formazione, ma anche un modo per migliorare la consapevolezza di me e mettere in discussione il mio modo di relazionarmi e lavorare con altre persone. Ho imparato ad apprezzare profondamente e a ricercare il confronto e la discussione; ad ascoltare, a pensare e a prendermi il tempo per farlo.
Conoscendo e collaborando con i miei compagni, con Giorgio, Fredo e Paolo ho acquisito le competenze tecniche e sviluppato la capacità di lavorare in troupe; la cooperazione e la sintonia che siamo riusciti a creare fin da subito ci hanno portato, insieme, alla realizzazione di un progetto di cui sono molto contenta e che mi ha fatto capire cosa mi piace fare, e soprattutto che posso farlo.